Codice di condotta

Codice etico e di comportamento

Il nuovo codice etico e di comportamento dell’AICS, che integra quanto previsto dal d.P.R. 62/2013, è stato adottato con la determina del Direttore dell’Agenzia n. 311 del 17.12.2020 ed è entrato in vigore il 23.12.2020, a seguito della pubblicazione sul presente sito. 
ItalianoEnglishFrançaisEspañolPortuguêsالعربية 

Parte integrante del nuovo codice etico e di comportamento dell’AICS è il codice di condotta per la prevenzione e il contrasto di molestie, abusi e sfruttamento sessuali per la tutela della dignità dei beneficiari degli interventi di cooperazione allo sviluppo e delle persone che lavorano e operano nelle strutture dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo e con l’Agenzia stessa (codice PSEAH - Protection from Sexual Exploitation, Abuse and Harassment). 
ItalianoEnglishFrançaisEspañolPortuguêsالعربية 

Nelle more dell’adozione da parte dell’AICS di un proprio codice in materia di mobbing, si applica il codice di condotta per la prevenzione e la lotta contro il mobbing del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), che costituisce anch’esso parte integrante del nuovo codice etico e di comportamento dell’AICS.   
ItalianoEnglishFrançaisEspañolPortuguêsالعربية 

Il codice etico dei soggetti senza finalità di lucro. Il 6 settembre 2018 il Comitato Congiunto ha approvato una modifica dell’art. 10 delle Linee Guida per l’iscrizione all’elenco dei soggetti senza finalità di lucro ai sensi dell’art. 26, commi 2 e 3, della legge 125/2014 che prevede:  i) che i soggetti senza finalità di lucro dispongano di un codice etico, pubblicato sul proprio sito istituzionale, coerente con il codice dell’AICS; ii) che nel suddetto codice etico dei soggetti senza finalità di lucro devono essere previste misure necessarie per prevenire o far cessare e sanzionare ogni comportamento che vìoli i principi ivi contenuti; iii) che in caso di gravi e comprovate violazioni del codice etico, l’AICS disponga, con provvedimento motivato la cancellazione dal suddetto elenco.

Documentazione 
Relazione illustrativa dei Codici 
Determina di adozione del Codice etico

 

Contenuto inserito il 21-04-2021 aggiornato al 22-04-2021
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Via Salvatore Contarini, 25 - 00135 Roma (RM)
PEC protocollo.aics@pec.aics.gov.it
Centralino +39 06 324921
P. IVA 97871890584
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: